OBIETTIVI

Re Mind si muove su quattro direttrici principali: Conoscere, Informare, Formare, Riformare.

Pone al centro il benessere delle persone e opera per la tutela del patrimonio immobiliare e culturale del Paese e delle relative infrastrutture (aeroporti, interporti, porti, infrastrutture culturali, sanitarie, sportive, termali, turistiche etc.) e favorisce il confronto fra le forze politiche di governo e di opposizione, le istituzioni e gli operatori della filiera immobiliare.

I think tank recepiscono le esigenze e i temi condivisi diventano progetti creando gruppi di lavoro per gli approfondimenti e il raggiungimento degli obiettivi.